GRUPPO DI LETTURA SAN VITALE | Via E. De Amicis, 21 - 40138 BOLOGNA
Venite a trovarci
© www.gruppodiletturasanvitale.it - Grafica, layout, contenuti e immagini di esclusiva proprietà del Gruppo di lettura San Vitale - Tutti i diritti riservati
L’ECCELLENZA ET TRIONFO DEL PORCO
Discorso piacevole di Giulio Cesare Croce
Home Chi Siamo Produzioni Laboratori Calendario Premio San Vitale A star fuori... Gallery
Contatti
Torna a Produzioni
Viva il porco, viva viva! Viva il porco delicato!
Il comico e il grottesco si uniscono in questa opera del Croce, così originale ma così consona ad un genio seicentesco curioso e diverso. La sua prosa inventa un allegro ed ironico confronto fra la cultura dotta e la dissacrante visione popolare del mondo, così uno scritto che inizia con una invocazione alle Muse si trasforma in un’opera burlesca che ha come scopo il divertimento, e per di più parlando del Porco. Un animale che simboleggia il grasso e il Carnevale e che trionfa in questa festa del cibo, che raggiunge il suo massimo nella descrizione della festa della Porcellina, vero trionfo del Porco nella tradizione di Bologna e dintorni, una festa popolare anche nella disputa per impadronirsi della Porcellina buttata giù dalla ringhiera del Palazzo comunale, con tutto il suo brodo bollente, sul popolo in delirio.

In questa versione si sono privilegiate le parti più comiche, che risaltano attraverso l’alternarsi della voce recitante, della musica e delle canzoni, ritagliate su musiche popolari e montanare che ancora accompagnano la vita di gente abituata a non buttare via niente del maiale, e abilissima nel lavorarne la carne per farne risaltare profumi e sapori.

Voce Recitante: Anastasia Costantini
Musiche: Stefano Zuffi
Adattamento teatrale del testo : Mariarosa Damiani
design by
Codice Fiscale: 91173170373  | Telefono: 051 - 346015 |info@gruppodiletturasanvitale.it