GRUPPO DI LETTURA SAN VITALE | Via E. De Amicis, 21 - 40138 BOLOGNA
Venite a trovarci
© www.gruppodiletturasanvitale.it - Grafica, layout, contenuti e immagini di esclusiva proprietà del Gruppo di lettura San Vitale - Tutti i diritti riservati
Home Chi Siamo Produzioni Laboratori Calendario Premio San Vitale A star fuori... Gallery
Contatti
Torna a Produzioni
DE UXORE CERDONIS
La moglie del ciabattino
Una breve commedia del tardo medioevo
Una breve commedia del tardo medioevo con cinque attori che, in un latino già molto vicino al volgare, recitano la storia della bella moglie di un ciabattino, contesa da un marito avido e grossolano e da uno spasimante brutto ma innamorato, e soprattutto ricchissimo e furbo. Il marito della donna, convinto di poter gabbare il rivale ed estorcergli del denaro, acconsente a che la moglie ne diventi l’amante: ma a questo gesto seguirà la ribellione e la conseguente vendetta della donna.

Si immagina lo spettacolo in un luogo aperto, che abbia intorno case, finestre, portici e colonne, che diventano scenografiche per l’ andirivieni sempre più complicato che alla fine esploderà, nel compiersi della vendetta.
Uno spettacolo insolito, una breve commedia scritta da un certo Jacobus in versi latini, il cui tessuto narrativo appare pronto a trasformarsi in azione drammatica, e si fa notare per la vivacità e l’autenticità dei personaggi, che lo spettatore scopre lasciandosi guidare da un narratore che parla in italiano, eliminando la pur minima fatica di seguire un latino così facile da lasciar apprezzare la preziosità della citazione ed il modo “straniato” che appartiene anche a tanto teatro moderno.
La somiglianza con il teatro all'italiana (il gesto, la recitazione veloce, il canto) è invece data dalla collocazione e dal ruolo dei protagonisti: (la moglie del ciabattino, il ciabattino, il prete-amante, la ruffiana) e poi ancora dall'ambientazione popolaresca, dal gioco continuo fra sacro e profano e dalla violenta immediatezza dei desideri.

Con :
Augusto Acquabona
Luca Comastri
Albertina Malferrari
Renzo Morselli
Martina Valentini

Musicisti:
Stefano Zuffi - Canto, Liuto, Flauto e Ghironda
Ombretta Franco - Cembalo
Antonello Manzo - Violoncello, Viola da Gamba

Regia: Renzo Morselli

Adattamento del testo: Maria Rosa Damiani
Progetto Bologna tra 600 e 700: Bologna che ride
design by
Codice Fiscale: 91173170373  | Telefono: 051 - 346015 |info@gruppodiletturasanvitale.it
Codice Fiscale: 91173170373  | Telefono: 051 - 346015 |info@gruppodiletturasanvitale.it
Codice Fiscale: 91173170373  | Telefono: 051 - 346015 |info@gruppodiletturasanvitale.it